Oggi nasce laprossimavoltamamma – il blog dei quasi gemelli

Ve lo dico subito: non credo ci sarà un’altra maternità. Il Tigre e’ arrivato dopo svariati tentativi e una provvidenziale icsi e, tre mesi dopo, a ciel sereno, ecco spuntare sua sorella, la Pulcetta. E così, eccoli li’ i quasi gemelli. Uno tutto un fascio di nervi, niente sonno, solo interesse verso il mondo. E l’altra, per fortuna, una dolcezza di tranquillità. E io impreparata all’arrivo di due bambini nel giro di un anno. Perché in queste condizioni non hai programmato l’esercito di aiuti e soluzioni che mettono in campo i futuri genitori di gemelli: nel caso di papà e mamma di quasi gemelli non fai neanche in tempo a metabolizzare un comportamento, una tattica educativa da poter utilizzare per la sorella/fratello. Ad esempio, io non possiedo un passeggino gemellare: non lo avevo acquistato all’inizio perché ci era sembrato troppo ingombrante e anche un po’ inutile, “tanto il Tigre da qui a un po’ cresce e non ne ha più bisogno”: ancora lo rimpiango! Mi sono detta:”la prossima volta!”.
Mi sarebbe tanto piaciuta una di quelle fasce per portare i bambini, ma con il primo non l’avevo presa perché mi avevano già regalato un classicissimo (e scomodissimo) marsupio. Magari la fascia mi sarebbe tornata utile anche in seguito quando, intorno ad un anno, avrei potuto mettere la Pulcetta li dentro e il Tigre nel passeggino e andare in giro in totale indipendenza con i miei bambini. Non l’ho mai comprata: “la prossima volta”, mi sono detta, con una punta di autoironia.
“La prossima volta…(rispondo per le rime!)” e’ stata la frase che ho pronunciato ogni qual volta ho ripensato ai consigli non richiesti e, a dir poco inopportuni, di suocere e cognate insaturabili.
Adesso il Tigre ha compiuto tre anni e la sua sorellina due. E con il tempo sono arrivate riflessioni e scelte sulle baby sitter, sul nido, sull’alimentazione, sul mondo della genitorialita’.
“La prossima volta” e’ una frase che mi sento pronunciare sempre meno spesso, ma la voglia di condividere le mie riflessioni, molto spesso scomode e irriverenti, e’ costante. È così che nasce questo blog – come tutti gli altri blog genitoriali – . Dalla voglia di trovare un confronto con persone lontane che vivono una condizione simile e di condividere esperienze e pensieri. Alla…prossima volta!

Annunci

2 pensieri su “Oggi nasce laprossimavoltamamma – il blog dei quasi gemelli

  1. Che bell’inizio!
    Anche le mie sono quasi gemelle ma loro si passano “ben” 18 mesi….
    Si assomigliano tanto e le scambiano tutti per gemelle (anche se la grande è più alta!!!)
    A me il desiderio del terzo è rimasto….e spero di realizzarlo prima o poi…Per ora siamo entrambi super precari e abbiamo già assaporato l’ebbrezza della disoccupazione…
    resto comunque ottimista e spero che presto almeno uno dei due si sistemi in modo da poter ricominciare da capo!!!

    Mi piace

    • Finalmente qualcuno con due bimbi/bimbe che abbiano più o meno la stessa differenza d’età dei miei! Qualcuno con cui scambiare opinioni, paure, riflessioni. Pensa che ho creato questo blog proprio per incontrare (virtualmente) mamme e genitori come te! Grazie per il tuo commento e in bocca al lupo per il lavoro e…per il terzo figlio! Ti ammiro! 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...