Giochi con il ghiaccio

Al Tigre piacciono gli “esperimenti”, o meglio, quelli che lui chiama esperimenti. Complici i racconti di uno zio chimico che, fin da piccolo, ne combinava di tutti i colori, con le sue scatole del piccolo chimico.

Essendo ancora un po’ piccolo e non avendo io sempre voglia di impiastricciare la cucina con soluzioni di sale, limone e bicarbonato che fanno tanto  un divertentissimo effetto vulcano, ricorriamo spesso…al ghiaccio. L’idea mi è stata suggerita da quel genio di Giada del blog quandofuoripiove.

Immergere qualcosa nell’acqua per poi vederla, dopo qualche ora, ingabbiata in trasparenza in un cubetto di ghiaccio fa tanto “era glaciale”.

image

A volte, per rendere il gioco un po’ diverso, coloriamo anche i cubetti:

image

E poi ci giochiamo a “hockey sulla leccarda”!

Da ultimo, creiamo delle bellissime uova di ghiaccio riempiendo dei palloncini che infiliamo in freezer e poi “sbucciamo” una volta ghiacciati:

image

A volte diventano degli attraenti ghiaccioli, ma va beh!

image

E sempre, dico sempre, va a finire che ci si inzuppa fino ai gomiti!

 

Annunci

3 pensieri su “Giochi con il ghiaccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...