Liebster Award

image

Ho ricevuto il testimone per questo premio da Momfrancesca che ringrazio molto.

Le regole per partecipare sono le seguenti:

Ringraziare il blog che ti ha nominato.
Rispondere alle 10 domande.
Nominare altri 10 blog con meno di 200 follower.
Comunicare la nomina ai 10 blog scelti.

Ed ecco le mie risposte:

Perché hai aperto un blog?
Perché ho sempre scritto. Perché per me la scrittura è catartica. E perché ho cercato un confronto con persone, che al momento non conoscevo nel mio mondo reale, ma che sapevo dovevano esserci da qualche parte.

Ci parli un po’ delle tue passioni?
Prima di tutto i libri. Infatti sono una ex libraia che ha perso il suo lavoro qualche anno prima di diventare mamma (la libreria indipendente per la quale lavoravo ha tristemente chiuso).

Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?
I commenti sono il segnale che quello che hai scritto è di interesse per qualcuno e con commentatori affezionati, che spesso -ma non necessariamente- sono altre bloggers, possono nascere utili interazioni. Io ultimamente ho scritto proprio in un commento in un altro blog che questi circoli di donne che si creano sono dei ginecei virtuali, luoghi cioè in cui ci si incontra e confronta.

Di cosa parli nel blog?
Di tutto quello che mi accade nella vita quotidiana da quando sono mamma. Spesso si tratta di riflessioni sbalordite a riguardo di un mondo, quello della maternità in senso lato, che da non mamma sconoscevo.

Hai creato un rapporto di amicizia con altre blogger? Vi siete mai conosciute personalmente?
Mi sento molto vicina ad altre blogger, ma parlare di un rapporto di amicizia mi sembra eccessivo. Non ho mai conosciuto personalmente nessuna perché non ho mai partecipato ad uno di quei raduni della blogosfera tipo il mamma che blog. Mi piacerebbe tanto avere una esperienza del genere, molto utile per chi vuole crescere anche grazie al confronto.

Come immagini il tuo blog tra due anni? Vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?
Spero che fra due anni il mio blog abbia superato i duecento iscritti!

La cosa che sai fare meglio?
Leggere storie. Amare i miei figli. I dolci. Pensare troppo.

Quanto tempo dedichi al tuo blog?
Sempre troppo poco. Anche se so che il segreto di un blog seguito e “di successo” sta proprio nella costanza della blogger nella scrittura dei post.

Come nascono i tuoi post?
Spesso nascono quando sono arrabbiata o indignata o, al contrario, divertita.

Un saluto a chi legge?
Grazie per essere passato di qua.

Le mie nomine (anche se non so se questi blog hanno, o meno, più di duecento followers):

Ascoltamicongliocchi

Zuccherando

Strettalafoglia

Vitadimamma

Personalefemminile

L’asciasull’uscio

Shaulalala

Unamammagreen

Materfamilias

 

Annunci

3 pensieri su “Liebster Award

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...